giornali 1

Il governo contro Armani: stop agli esuberi. Il Viceministro Bellanova si schiera coi dipendenti.


Il gioco di parole rende l’idea. «Caduta di stile». I dipendenti della Giorgio Armani Operations si sono radunati davanti ai cancelli dello stabilimento di Settimo Torinese per protestare contro gli esuberi annunciati dai vertici del gruppo. Coi lavoratori, oltre ai sindacati e alle istituzioni locali, s’è schierato anche il governo Gentiloni. Il taglio del personale dovrebbe riguardare 110 addetti su…

Read More »
giornali 2

Governo in campo nella vertenza sul futuro di Sertubi; le garanzie del viceministro Bellanova


Governo in campo nella vertenza sul futuro di Sertubi. Martedì 2 maggio incontro al ministero dello Sviluppo Economico dedicato alle incerte prospettive dello stabilimento triestino: il viceministro Teresa Bellanova ha assicurato la sua presenza, insieme al governatore della Regione Fvg Debora Serracchiani, per far sentire la presenza delle istituzioni a Jindal Saw, il colosso siderurgico indiano che nel 2011 ha…

Read More »
lampedusa

Premio Unesco per la Pace a Giusi Nicolini; Bellanova: “Un segnale per l’Europa”.


“Abbraccio Giusi Nicolini e la ringrazio per tutto quello che ha fatto in questi anni, per il simbolo che Lampedusa è diventata nonostante le enormi difficoltà quotidiane nel gestire e governare l’arrivo di migliaia di rifugiati e immigrati. E perché rappresenta un Sud di cui essere fieri e orgogliosi, e che può insegnare molto a tutti noi”. Così Teresa Bellanova,…

Read More »
africa-2030

G7 Energia, Bellanova: «energia sostenibile per l’Africa è interesse prioritario»


Protecta La vice-Ministro ha aperto i lavori dell’evento «Africa 2030: sviluppo del continente attraverso l’innovazione, le soluzioni tecnologiche pulite e le capacità»   Nell’ambito del G7 Energia - che ha visto coinvolti i rappresentanti di Italia, Canada, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti e Unione Europea – si è svolto ieri l’evento Africa 2030: sviluppo del continente attraverso l’innovazione, le soluzioni tecnologiche pulite e le capacità, organizzato da Enel…

Read More »
immagine 16

Tecnowind, confronto al ministero c’è l’interesse di un fondo europeo


Corriere Adriatico Comincia oggi una settimana importante sul piano industriale e occupazionale. L’attesa maggiore è senza dubbio per Tecnowind, se si considera che domattina, alle 10,30, tale vertenza sarà per la prima volta oggetto di discussione a un apposito tavolo del ministero dello Sviluppo economico. Lo stesso Mise, infatti, ha convocato l’azienda, i sindacati e la Regione Marche per un…

Read More »
giornali 2

«Io, vice di Calenda e renziana Rispetto i ministri tecnici ma un governo si regge sui voti»


Corriere della Sera «Ho grande rispetto per i ministri tecnici, ma sono sufficientemente accorta per non sottovalutare che un governo si regge sul consenso dei cittadini e che non si può prescindere da questo». Teresa Bellanova è viceministro dello Sviluppo, cioè del ministero guidato dal tecnico Carlo Calenda, che si è distinto per la sua progressiva presa di distanze dall’ex…

Read More »
energia-workshop

G7 ENERGIA, BELLANOVA: TRANSIZIONE ENERGETICA E BUONA OCCUPAZIONE


Governare la transizione energetica anche dal punto di vista occupazionale: un impegno già assunto alla Ministeriale Energia del G7 di Kitakyushu del Maggio 2016, nel corso della quale per la prima volta è stata posta l’ipotesi di affrontare il tema dell’occupazione nel settore energetico, oggi nuovamente sottolineato dalla Viceministro allo Sviluppo economico Teresa Bellanova in apertura dei lavori del primo…

Read More »
giornali 2

Bellanova: «Dati attesi, ma il governo non può fare da solo»


Intervista Serve uno sforzo collettivo per contrastare la crisi che i dati Istat confermano. Il governo non può agire da solo: «È fondamentale che anche le regioni, gli enti locali, le imprese, il mondo del lavoro si scuotano, escano da attendismi e rivendicazionismi». Il viceministro Pd dello Sviluppo economico Teresa Bellanova (ex bracciante, ex sindacalista Cgil) guarda senza sorpresa le cifre…

Read More »